Passa ai contenuti principali

TRASPORTO PUBBLICO A NAPOLI ED IN CAMPANIA Lopa e Catapano: perché indebolire il servizio pubblico potrebbe dare spazio al trasporto privato, con inevitabili conseguenze sul’ulteriore inquinamento della città

TRASPORTO PUBBLICO A NAPOLI ED IN CAMPANIA
Lopa e Catapano: perché indebolire il servizio pubblico potrebbe dare spazio al trasporto privato, con inevitabili conseguenze sul’ulteriore inquinamento della città

Il governo deve prendere atto della necessità di un intervento statale per garantire il trasporto pubblico locale nella città di Napoli. E’ impensabile che la problematica possa essere risolta solo con  i prepensionamenti, licenziamenti e attraverso l’aumento delle tariffe e i biglietti, per arrivare poi al fallimento. Ci vuole un contributo pubblico, altrimenti il servizio rischia di saltare. Sulla riorganizzazione del sistema dei trasporti locali e regionali, sarebbe necessario di avviare un tavolo per definire le forme di questo sostegno. Dal tavolo dovranno uscire in tempi rapidi le cifre, si tratta di una questione urgente, è necessario che arrivino subito risposte chiare su questo servizio fondamentale, anche perché indebolire il servizio pubblico potrebbe dare spazio al trasporto privato, con inevitabili conseguenze sull’ulteriore inquinamento della città. Speriamo che ci sia un “freno” all’effimero di Palazzo San Giacomo e alla demagogia di Palazzo Santa Lucia.Cosi i Dirigenti Nazionali, Rosario Lopa e Alfredo Catapano, del Movimento Nazionale per la Sovranità di Alemanno e Storace.