Al Palapartenope, sabato 26 maggio il Premio Abio Napoli arriva alla 18sima edizione


Il Premio Abio Napoli arriva alla 18sima edizione


"Ci credete che siamo tutti artisti?", il 26 maggio al Teatro Palapartenope. Durante la giornata premi per i bambini presenti

 

 

Il 26 maggio alle ore 15.00, presso il Teatro Palapartenope di Fuorigrotta, si terrà la 18° edizione del Premio Abio Napoli "Ci credete che siamo tutti artisti?".


I volontari Abio Napoli hanno raccolto 800 disegni dei bambini incontrati durante i turni nei quattordici reparti pediatrici di Napoli e Provincia. Il tema da interpretare per questa edizione è stato "Giro giro il mondo, da bambino lo dipingerei così." I bambini hanno così potuto liberare la loro creatività e realizzare degli splendidi disegni. Tutti i bambini che hanno realizzato un'opera, con creatività e passione, saranno invitati insieme alle loro famiglie alla festa del Premio Abio Napoli e verranno premiati per il loro impegno.

Il programma di questa giornata dedicata alla solidarietà e al divertimento per chi ha più bisogno sarà ricco di eventi e sorprese: accoglienza con animatori in maschera, truccabimbi, gadgets, palloncini, artisti di strada, cosplay.


In Teatro si terrà inoltre l'esibizione dei volontari delle associazioni premiate con il Premio "Napoli per l'infanzia": per il 2018 i premiati sono Associazione Autism Aid Onlus, Associazione Società Cooperativa Sociale "Il Grillo Parlante", Associazione Andare Oltre Onlus.

 

A presentare l'evento Francesco Mastandrea, da Radio Marte, ospiti Franco Ricciardi, Marco Napolitano di PianoCity, Carmine Martino di Mediaset e Radio Kiss Kiss, radiocronista del Calcio Napoli, clown Scarabocchio, e tante altre sorprese per rendere la giornata indimenticabile.


In una grande festa i 450 volontari di Abio Napoli avranno quindi modo di incontrare i bambini e le famiglie assistite durante la degenza in ospedale, tenendo sempre fede al motto: "Il sorriso è...un sogno realizzato!"

 

Il premio è Patrocinato dalla Presidenza della Repubblica e dal Comune di Napoli.


Per stare accanto ad Abio Napoli con il 5x1000. Codice Fiscale 94202690635

#perAmore #perAbio








Post popolari in questo blog

Carros De Foc per la prima volta in Italia: arte musica e gusto al Nabilah per una tre giorni d'eccezione

Due proposte di legge a favore della musica nelle scuole: che si studi sin dall'infanzia e che la sua sua storia sia insegnata nei licei

La Fondazione Isaia-Pepillo valorizza il passato con i corsi di lingua napoletana e guarda al futuro con il rilancio della tradizione sartoriale partenopea

Da giovedì 18 aprile arriva So Zen, la nuova terrazza del Tiberius affacciata sulle suggestioni di Pompei

Sabato 13 arile a Napoli il convegno F.U.C.I. sul futuro dell’Europa

Gemellaggio tra la Asl Napoli 2 ed il Suor Orsola Benincasa per mettere le nuove frontiere della comunicazione al servizio della prevenzione oncologica: coinvolto mezzo milione di Napoletani

Mille artisti al Vulcano Buono per la finale di iBand: stretta finale per accedere al talent show in onda su La5