A Marcianise, martedì 11 settembre, alle 21.00, in piazza Voci e Suoni del Mediterraneo


A Marcianise Voci e Suoni del Mediterraneo

I classici napoletani e francesi con le sonorità del mondo arabo 

Jam Session con M'Barka Ben Taleb e il Coro di Napoli di Carlo Morelli 

 

Ore 21 piazza Umberto 1, Marcianise 

 

Martedì 11 settembre nella piazza Umberto I di Marcianise protagoniste la musica e le atmosfere del Mediterraneo, nel segno dell'integrazione culturale.

"Voci e Suoni del Mediterraneo" è, infatti,  il titolo del concerto evento, promosso e organizzato dalla Scabec Regione Campania e dal Comune di Marcianise,  che mira alla valorizzazione di terra di lavoro e dei siti culturali di questo territorio, nell'ambito della rassegna Open Art Campania.  

L'appuntamento è martedì alle 21 con M'Barka Ben Taleb, cantante attrice tunisina da oltre 30 anni in Italia, che nella sua musica mescola le sonorità napoletane con i ritmi arabi e francesi tipici della cultura mediterranea. La performer - tra le protagoniste del film omaggio alla canzone napoletana di John Turturro "Passione", che vanta collaborazioni artistiche con Eugenio Bennato, Tony Esposito, Pietra Montecorvino e tanti altri  - sarà accompagna da Gianluca Mercurio alle percussioni, da Arcangelo Michele Caso al violoncello e da Raffaele Vitiello alla chitarra. A loro si alterneranno i giovani del "Coro di Napoli" con brani tratti dallo spettacolo "That's Napoli Live Show", ideato e diretto da Carlo Morelli, stimato direttore del coro del Massimo Napoletano. L'ensemble spazia in un repertorio vastissimo: accosta tra loro e talvolta fonde la canzone napoletana classica con le sonorità del linguaggio pop-dance, in un mix di sonorità originali e travolgenti. 

L'iniziativa  è realizzata nell'ambito di Open Art Campania, la rassegna progetto della Scabec che accoglie al suo interno una serie di appuntamenti culturali ospitati in siti e musei della Campania.