Campania in rosa: Tony e Tina Colombo sposi a fine marzo. Magica la promessa di matrimonio ed i festeggiamenti con amici e fan




Tony e Tina Colombo: la cronaca del giorno della promessa di matrimonio
La famosa coppia ha accolto oltre 2000 persone il 30 gennaio presso il Golding di Sant'Antimo

Tony e Tina Colombo il 30 gennaio in mattinata hanno finalmente fatto il primo passo concreto verso il loro sogno d'amore, ovvero il matrimonio che avverrà il giorno 28 marzo: presso la sede comunale della circoscrizione di Secondigliano i due innamorati, accompagnati dai genitori del cantante neomelodico (che per l'occasione sono giunti da Palermo) – Marcello Colombo e Piera Gambino – hanno effettuato la "promessa di matrimonio".

Nel pomeriggio dello stesso giorno, a partire dalle ore 17, hanno incontrato fan ed amici presso il Golding di Sant'Antimo – ubicato a pochi passi dal loro nido d'amore – e in tarda serata hanno continuato i festeggiamenti presso la stessa struttura in compagnia dei loro parenti.

Oltre 2000 le persone intervenute, tra cui numerosi personaggi dello spettacolo: Cristina Buccino, Emanuela Tittocchia e Mariano Catanzaro (che hanno ufficialmente dichiarato di essere una coppia), Gianni Sperti, Antonella Fiordelisi, Emiliana Cantone, Genny Maresca, Giacomo Urtis, Jack Vanore, Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione, Andrea Celentano e Raffaella Giudice, Luca Sepe (che si sta occupando della direzione artistica del matrimonio e che durante la cena conclusiva dell'evento svoltosi ieri ha intrattenuto i parenti dei promessi sposi con un esilarante spettacolo), e tanti altri.

Per Tony e Tina Colombo quella di ieri è stata dunque una giornata intensa, ma ricca di sorprese: dallo spettacolo pirotecnico che si è svolto a conclusione della prima parte dell'evento, alle centinaia di cadeaux che hanno ricevuto (tra i quali un calco delle loro mani intrecciate realizzato da Marcella Loffredo, proprietaria del Golding), alla romantica dedica musicale che Tony ha fatto a Tina durante la serata intonando "Tu si 'na cosa grande" ("Questa sera faccio il cantante senza essere cantante… Non ci posso credere, sono io lo sposo! Tina ti amo!", queste le parole con cui Tony ha introdotto la dedica).

Gli oltre cento ospiti che hanno fatto compagnia a cena agli promessi sposi hanno degustato sia piatti della tradizione napoletana come i paccheri di Gragnano ai sapori del golfo, sia piatti raffinati degni di banchetti nuziali importanti come il risotto allo champagne.

L'evento è stato coordinato dalla wedding planner Emilia Gais di WEM eventi. "Tutt'o munno l'ha saputo già, adesso vieni a viverlo con noi…", questo il claim che la famosa coppia ha coniato per il  giorno più importante della loro vita.

 

Foto di Pennino Studio e Fabio Barbato



Post popolari in questo blog

Carros De Foc per la prima volta in Italia: arte musica e gusto al Nabilah per una tre giorni d'eccezione

Taste Nic: pasquetta dai sapori stellati in riva al mare al Nabilah

Domenica 28 aprile “Illuminiamo il Volley” sul lungomare Caracciolo: per vincere insieme

Sabato 20 aprile I Fitness Forever a Torre del Greco per il sesto appuntamento della rassegna Indie ‘e Vene

Dal 2 maggio Pentalogy: cinquanta fotografi in mostra alla Federico II per mostrare le varie facce della scienza

Domani, giovedì 18 aprile, “La mafia è buona!”: presentazione del volume di Catello Maresca e Paolo Chiariello. Un momento per riflettere sulle nuove frontiere della criminalità organizzata

Due proposte di legge a favore della musica nelle scuole: che si studi sin dall'infanzia e che la sua sua storia sia insegnata nei licei