Al Centro Agape di via Calvanico successo per lo short-movie “Sospetto”, con a seguire l'evento sulla reciprocità

Al Centro Agape di via Calvanico successo per lo short-movie "Sospetto" di GF Productions correlato all'evento sulla reciprocità

 

Domenica 17 marzo 2019, alle ore 18, al Centro Agape di Napoli in via Calvanico si è tenuto "Love is give and take", riflessione, sotto forma di tavola rotonda, sul tema della reciprocità, in occasione della rassegna Marzo Donna 2019, che il centro culturale del Vomero, presieduto da Giuliana Di Guida, ha deciso di realizzare con eventi di elevato spessore.

La tavola rotonda è stata preceduta dalla proiezione, in prima assoluta, dello short-movie "Sospetto", scritto e diretto da Flora Febraro (in qualità di direttrice artistica) e Davide Guida (riprese video e regia cinematografica) e prodotto da GF Productions, nuova realtà di produzione cinematografica che i due autori e registi hanno deciso di fondare per la realizzazione di cortometraggi e lungometraggi socialmente utili.

Il cortometraggio "Sospetto", a sfondo sociale, che tratta il tema della violenza familiare in forma nuova e originale, ha visto protagonisti Melania Mollo, Massimiliano Cimino, Domenico Lo Russo, Francesca Cancello, Emma Avallone, Gigi Maresca, Raffaele Bellopede e Alessandro Imperatrice.

La voce della coscienza è stata interpretata da Flora Febraro. Assistente alle riprese e alla scenografia Umberto Santacroce.

Il cortometraggio, della durata di circa dieci minuti, ha emozionato tutti i presenti che hanno calorosamente applaudito a fine proiezione, fornendo, con i loro interventi, un ottimo spunto per la successiva discussione in tavola rotonda, moderata da Enza D'Esculapio, referente del settore Cultura del Centro Agape.

 

Dopo una introduzione curata dai registi e dai due protagonisti del film Melania Mollo e Massimiliano Cimino, sul tema della reciprocità hanno discusso Paolo Miggiano, scrittore, criminologo ed ex esponente della Polizia di Stato, che analizzato il ruolo della donna nel corpo di Polizia, la scrittrice Loredana De Vita, i consiglieri di municipalità del Comune di Napoli Margherita Siniscalchi e Cinzia Del Giudice.

 

Fra gli oltre quaranta presenti in sala, oltre ai registi e agli attori del film, l'attore Attilio Miani, la blogger Elisa Santucci (curatrice della pagina " IL MONDO INCANTATO DEI LIBRI"), la scrittrice Rita del Noce, lo scrittore Giuseppe Petrarca.

Post popolari in questo blog

Martedì 9 ottobre dalle 18.30 inaugurazione di Terra Mia: show cooking in vetrina e panini dedicati ad Andrea Sannino

Sabato, 6 luglio, a Castellammare di Stabia, inaugurazione della mostra “Mare Mio”, a cura di Maurizio Vitiello

Giovedì 20 Settembre alle 19.30 anteprima del film Vincenzo al teatro Summarte