Domenica 31 marzo alle 10.30 visita letteraria attraverso il "Bestiario napoletano" con Medea Art


Visita letteraria attraverso il "Bestiario napoletano" 

con Medea Art


Domenica 31 marzo alla scoperta di una Napoli letteraria con l'Associazione Culturale Medea Art


Domenica 31 marzo appuntamento alle 10:30 in piazza Municipio con l'Associazione culturale Medea Art che propone una visita 'letteraria', ispirata al libro "Bestiario napoletano" di Antonella Cilento. Dalla Napoli di Miguel de Cervantes fino a quella dei nostri giorni, il percorso si snoda 'tra 'perete, zoccole, scarrafune, chiachielli, chiattilli e farinielli'.


"Siete stati sicuramente dei lettori di fiabe, per cui sapete benissimo che ogni luogo magico è abitato da bestie, sin dall'antichità, la bestia è spesso la trasformazione magica di identità sovrapposte e Napoli luogo magico per eccellenza, non può non avere un suo "bestiario" ecco perchè incontrerete: coccodrilli, fantasmi, benefattrici, sirene ma, soprattutto, zoccole, scarrafune, parete, chiachielli, chiattilli e farinielli".


Così scrive Antonella Cilento nel suo libro, un bestiario napoletano che ancora regna nella Napoli 'bene', che si è sovrapposto alle 'umane identità'.


Al libro si ispira questo percorso culturale che vuole divertire i partecipanti, durante il quale si racconteranno le varie "figure" e i "personaggi" ancora oggi in voga, che popolano i luoghi di una città magica, reale, ma soprattutto verace.


DOMENICA 31 MARZO ore 10:30

Percorso ispirato al "Bestiario napoletano"

APPUNTAMENTO IN PIAZZA MUNICIPIO angolo Via San Giacomo  

info 3404778572

Prenotazione obbligatoria


Post popolari in questo blog

Al via la stagione NEST 2019/20: la presentazione giovedì 3 ottobre alle 18.30

Giovedì 3 ottobre in programma il party inaugurale di Villa di Donato. Al via una grande stagione di eventi

Scoperte archeologiche: il monastero che lavorava come un centro produttivo a San Vincenzo al Volturno