Giovedì 14 marzo, alle 22, nel cuore di via Chiaia si inaugura il Riff, locale dal gusto retrò ma dalle tendenze innovative

Apre il Riff, locale a degustazione musicale

 

Nel cuore del quartiere Chiaia, più precisamente in Via Giuseppe Martucci 87, giovedì 14 Marzo 2019 inaugura il Riff.

Il Riff nasce dalla voglia di mettersi in gioco, dall'energia di una famiglia, i cui componenti hanno unito le forze per giungere alla realizzazione di un progetto innovativo.

L'idea nasce, probabilmente, in una calda giornata d'estate, quando Andrea Giannino, titolare e barman del Riff, coinvolge l'intera famiglia in un'avventura, che mai nessuno avrebbe immaginato di intraprendere.

Il Riff non è il solito baretto, ma un lounge bar pensato ad hoc per rispondere alle esigenze di un pubblico giovane, sempre più attento alla qualità delle materie prime. L'idea è quella di unire la passione per il "bere bene" e la musica. A partire dal nome: il riff infatti è una frase musicale che si ripete di frequente all'interno di una composizione. E il nome del locale è stampato all'interno di un plettro musicale, divenuto il logo del locale stesso.

Ogni dettaglio è pensato per rievocare la buona musica di un tempo. I particolari del Riff sono frutto dell'estro creativo di Roberto Giannino, padre di Andrea: dal sottobicchiere al menù, dall'insegna ai quadretti.

In quello che è il contesto musicale del locale, lo stile industrial è l'elemento che calza a pennello. Ci si dimentica per un momento di essere a Napoli e con la fantasia ci si ritrova in una vecchia fabbrica americana degli anni '50, riadattata a bar.

Lampade vintage a sospensione, mattoncini, tubi dell'acqua che fuoriescono dalle mura: questi sono solo alcuni dei tratti distintivi di questo stile.

Al Riff in questa atmosfera un po' retrò, sarà possibile sorseggiare cocktail e vini di qualità, accompagnati da taglieri e stuzzichini vari, con un piacevole sottofondo musicale.

Giovedì 14 marzo l'inaugurazione sarà aperta al pubblico con uno special price: cocktail + shot 5 euro, accompagnato da un free buffet.

 

Post popolari in questo blog

Al via la stagione NEST 2019/20: la presentazione giovedì 3 ottobre alle 18.30

Giovedì 3 ottobre in programma il party inaugurale di Villa di Donato. Al via una grande stagione di eventi

Scoperte archeologiche: il monastero che lavorava come un centro produttivo a San Vincenzo al Volturno