Sabato 25 maggio alla scoperta delle Ville del Miglio d’Oro con Medea Art

Dopo il successo della visita a Villa Doria D'Angri,

sabato 25 maggio tocca alle Ville del Miglio d'Oro.

 Infatti, l'Associazione culturale Medea Art porterà alla scoperta proprio di Villa Tufarelli e delle ville del Miglio d'oro.

 

Dopo il successo della visita alla partenopea Villa Doria D'Angri, anche sabato 25 maggio l'Associazione culturale Medea Art dedica un focus alle visite esclusive a ville e dimore storiche con il Miglio d'oro.


E' infatti fissato per sabato 25 maggio alle 9:30, l'appuntamento al Museo Archeologico Nazionale di Napoli con l'Archeobus di Medea Art.


Il percorso itinerante con aperitivo, attraverso dodici Ville del Miglio d'oro, è accompagnato da una popolana in costume settecentesco che racconta storia, leggende e illustra persino antiche ricette.


Tra le grandi corti, scaloni monumentali e terrazze, Teresa Colapietro dell'Associazione Ferdinando e Don Ippolito condurrà i visitatori fino alle tre famose ville del Miglio D'Oro: Villa Vannucchi, Villa Bruno con all'interno le Fonderie Righetti e i saloni affrescati, e, in esclusiva, Villa Tufarelli.


Un percorso tra arte, storia, architettura e paesaggio, per riscoprire le ville settecentesche di San Giorgio a Cremano, parte del Miglio d'oro, lungo l'asse urbano di collegamento con l'area vesuviana, meta d'elezione dell'aristocrazia napoletana, per la vicinanza alla celebre residenza reale di Portici e al sito archeologico di Ercolano. 

 

Sabato 25 maggio ore 9:30 – Archeobus dal MANN (rientro ore 13:30)

Ville del miglio d'oro

percorso itinerante accompagnato da una popolana in costume settecentesco + apertura straordinaria e aperitivo a Villa Tufarelli

prenotazioni obbligatorie per posti limitati

3404778572

info@medeart.eu

 

Post più popolari