Un party da favola per i 18 della figlia della “Boss delle cerimonie”



Cronaca del party del diciottesimo di Rosa Bonavolta, la figlia della "Boss delle cerimonie"

La "Boss delle cerimonie", Annalucia Bonavolta, nota per le sue frequenti partecipazioni al programma di Real Time "Il boss delle cerimonie", è stata nell'ultimo periodo impegnata con l'organizzazione di una festa molo importante, ovvero quella del diciottesimo della figlia, Rosa Bonavolta

Una giornata intensa, indimenticabile, cominciata alle prime luci dell'alba con una calorosa sorpresa: una colazione personalizzata nella sua camera addobbata con palloncini, coriandoli e stelle filanti.

Ha fatto seguito la prova abiti (due creazioni fantastiche di Gaetano Angel Moda), il trucco (a cura di Mu Make Up), il parrucco, il servizio fotografico di Enzo Calone, e l'arrivo a Villa Gioia (ubicata a Casoria, in provincia di Napoli), dove la festeggiata è stata accolta da due trampolieri, un violinista, un sassofonista, i fuochi d'artificio e gli addobbi floreali di Carmine La Gardenia.

Affettuosamente accolta  dai familiari – la mamma Annalucia, i fratelli Luca e Valentina, i cognati, i nipoti, gli zii, i cugini –, dal fidanzato, dagli amici e da tanti personaggi del mondo dello spettacolo, dell'editoria, del giornalismo e dell'ambiente musicale, la bellissima Rosa, dopo un brindisi beneaugurale, ha dato il via ai festeggiamenti: un buffet di benvenuto composto da salumi, latticini offerti dal Caseificio dei sapori, fritturine varie, assaggi di pesce e di carne, ha anticipato la cena in sala, accompagnata da musica dal vivo, balli e tante sorprese.

La serata, presentata in maniera impeccabile dallo show man Gaetano Gaudiero, ha visto la partecipazione di prestigiosi artisti della canzone napoletana: Ida Rendano, Gianluca Capozzi, Emiliana Cantone, Nico Desideri, Stefania Lay, Ivan Granatino, Franco Ricciardi, I Sciosciammocca, Tony Colombo, Alessio, Erry Mariano e Mario Forte.

Tra un'esibizione e l'altra la consegna dei regali, numerosi omaggi video a testimonianza dell'affetto e dell'amore da cui è circondata Rosa, un videomessaggio di Gigi D'Alessio e la consegna del super dono fatto dalla sua adorata mamma: una strepitosa Smart.

Una gigantesca torta, un trionfo di dolci, una variegata confettata e la consegna delle bomboniere hanno concluso questa favolosa festa.   


Post popolari in questo blog

Scadrà il 4 agosto la possibilità di partecipare ai Concorsi per il Napoli Horror Festival con due sezioni: corti e racconti

E' uscito il libro Piume di diamante. Frammenti di forza e resilienza di fronte a malattie rare e disabilità

Domenica 21 luglio alle 19 concerto di Fabiana Martone in 5et sulla terrazza del Museo Nitsch